14 agosto 2017

No, il fascismo non ha avuto i suoi lati positivi

Giorni fa una mia FB-Friend ha scritto sul suo diario:

Questo è quanto il mio babbo.. comunista .. mi ha insegnato sul fascismo..... ma è anche quanto.. i "comunisti moderni" hanno cercato di cancellare con gli atti....

...Linkando un filmato della pagina FB “BENITO MUSSOLINI DUCE D'ITALIA”, che mentre sto scrivendo ha totalizzato 3,7 milioni e mezzo di visualizzazioni.
In questo filmato si vedono varie immagini, fra cui quella di Benito Mussolini che fa il saluto romano, la mappa che indica i territori di guerra in Africa, i bambini dell’Opera Nazionale Balilla, e altre che rappresentano quanto descritto dal testo in sovraimpressione. Ed ecco il testo:

LA VERA ITALIA
1922-1938
SCRITTO E DIRETTO DA:
WWW.MYSPACE.COM/ROMANITALIA
IN QUESTO VIDEO SONO RIPORTATE ALCUNE DELLE OPERE CHE IL FASCISMO HA VOLUTO PER MIGLIORARE L’ITALIA. QUESTO È STATO IL VERO FASCISMO, PRIMA CHE L’ALLEANZA COI BARBARI LO PORTÒ ALLA ROVINA [va beh, “portasse”, ma insomma…]
BATTAGLIA E VITTORIA DEL GRANO
BONIFICA TERRE PALUDOSE, E… COSTRUZIONE DI NUOVE CITTÀ COME POMEZIA, LITTORIA, APRILIA …
INNOVAZIONE DELL’INDUSTRIA… 40 ORE SETTIMANALI… 8 ORE GIORNALIERE.
LIBRETTO DEL LAVORO
CARTA DEL LAVORO
ASSICURAZIONI DI INVALIDITÀ E VECCHIAIA
INAL
INPS
ECA
INAM
CORPORAZIONI E SINDACATI FASCISTI
OPERA NAZIONALE DOPOLAVORO E SABATO FASCISTA
CASSE RURALI E ARTIGIANE
TUTELA DEL LAVORO DONNE E FANCIULLI
PRIMO CARNERA CAMPIONE DEL MONDO DEI PESI MASSIMI
ITALO BALBO PRIMA TRASVOLATA ATLANTICA
GIOVANNI GENTILE – RIFORMA DELLA SCUOLA
LA PRIMA ENCICLOPEDIA
OPERA DOPOSCUOLA
LOTTA CONTRO ANALFABETISMO
OPERA NAZIONALE BALILLA
COLONIE PER I RAGAZZI
ASSISTENZA AGLI ILLEGITTIMI, ABBANDONATI ED ESPOSTI
OPERA NAZIONALE MATERNITÀ ED INFANZIA
ASSEGNI FAMILIARI
ESENZIONE TRIBUTARIA PER FAMIGLIE NUMEROSE
NAZIONALE DI CALCIO CAMPIONE DEL MONDO 2 VOLTE CONSECUTIVE
UMBERTO NOBILE TOCCA PER PRIMO IL POLO NORD CON IL DIRIGIBILE “NORGE”
RINNOVAMENTO LEGISLATIVO – STOP ALLA CRIMINALITÀ
ASSISTENZA OSPEDALIERA PER I POVERI
VACCINAZIONI OBBLIGATORIE PER NAONATI
ACCADEMIA REALE D’ITALIA DIRETTA DAL PREMIO NOBEL GUGLIELMO MARCONI
IL PREMIO NOBEL LUIGI PIRANDELLO
IL PREMIO NOBEL GRAZIA DELEDDA
IL TRANSATLANTICO REX, STABILÌ IL RECORD DI TEMPO DI TRAVERSATA ATLANTICA (4 GIORNI E 14 ORE)
INNOVAZIONI IN ARCHITETTURA
AUTOSTRADE, TRENI, PORTI E AEROPORTI
I FORI DI ROMA IMPERIALE
QUARTIERI POPOLARI GARBATELLA
QUARTIERI FUTURISTI… L’EUR
LEGGE URBANISTICA
ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI
ISTITUTO LUCE
I PATTI LATERANENSI
IL PREFETTO MORI E LA SCOMPARSA DELLA MAFIA
CREATI PARCHI NAZIONALI… GRAN PARADISO, CIRCEO, STELVIO…
L’ATTIVITÀ SPORTIVA
IL CONI
LA FIERA DEL LEVANTE
NUOVI ACQUEDOTTI PER PORTARE L’ACQUA DOVE MANCAVA
L’ORO E IL FERRO PER LA PATRIA
LE MILLE MIGLIA
TEATRI
FIERE E FOLCLORE
L’IMPERO – OLTRE A LIBIA E SOMALIA VENGONO CONQUISTATE ETIOPIA ED ERITREA
L’ALLEANZA CON LA GERMANIA E LA GUERRA HANNO CANCELLATO TUTTO CIÒ CHE È STATO FATTO. BISOGNA RICORDARE CHE IL BUONO DI OGGI… È NATO IN QUEGLI ANNI. NON BASTA UN VIDEO PER ELENCARE TUTTO IL BENE VOLUTO AGLI ITALIANI

Mio commento:

Inizialmente avevo capito che si trattasse di un elenco di cose positive dovute al fascismo. Poi ho visto il video che prosegue annoverando nell'elenco
- "Opera Nazionale Balilla (mirata a educare i bambini ai valori fascisti e a considerare il duce un supremo esempio, citato anche nella delirante "preghiera del Balilla"!!!)
- "I patti lateranensi"
- "L'impero"
- "L'oro e il ferro per la patria [= per la guerra in Etiopia]" (a cui parteciparono Marconi e Pirandello, entrambi celebrati in questo video)
Altre bizzarrie di questo video: sarebbero merito del fascismo
- Carnera campione del mondo
- Premio Nobel a Luigi Pirandello e a Grazia Deledda
EEEh? :D

Risposta della FB-Friend:

Marco, vuoi l'elenco dei "MERITI" dei comunisti antichi e moderni, dei sindacati e di tutti quelli che si riempiono la bocca di "buonismo"??? vogliamo parlare di vari gruppi giovanili "istituzionali" che "addestrano" i ragazzi come o peggio dell'opera nazionale ballilla?.. lascia perdere Marco... ogni epoca, ogni regime ha i suoi pregi e i suoi difetti.. ho postato questo per ricordare che il fascismo non e' stato solo quello degli anni 40, quello che ci ricorda continuamente chi "Parla bene e razzola male" .. ma c'e' stato anche del buono prima.. e tanto....

Mia risposta:

Se ci mettessimo a parlare dei meriti dei comunisti (sia con virgolette ironiche che senza) andremmo fuori argomento, perché il video da te linkato parla di altro. Comunque, dato che l'hai evocato, come se criticare questo video significasse difendere il comunismo, chiarisco che non è questa la mia intenzione.

Vengo al dunque. Che ogni epoca abbia i suoi pregi e i suoi difetti è inevitabile (come diceva Benigni, anche il mostro di Firenze avrà detto "Buongiorno" a qualcuno).
Certo, come dici il fascismo non è stato solo quello degli anni ’40 e ci sono state anche delle cose buone prima, che però scompaiono se confrontate con quelle ingiuste (sempre antecedenti agli anni ’40), una su tutte il delitto Matteotti che anche da solo avrebbe dovuto essere motivo sufficiente della destituzione di Mussolini dal suo incarico e della sua condanna al carcere.

Le distinzioni che più di una volta ho sentito e letto del tipo "Non buttiamo via il bambino con l'acqua sporca, siamo razionali, evitiamo tifoserie, facciamo i dovuti distinguo" di solito nella testa di chi riceve il messaggio hanno il risultato opposto a quello dichiarato, e cioè non distinguere, ma mescolare ben bene. Ad esempio, per quanto riguarda il video in questione, dopo aver visto le immagini di connotazione positiva mischiate a quella del pazzo delinquente con mano alzata, si tende a fare di tutta l'erba un fascio: si dà l'idea che la possibilità di ottenere buoni risultati sia peculiarità dell'intero pacchetto-fascismo, mentre in realtà le buone iniziative che sono state realizzate durante il periodo del fascismo (malamente e ridicolmente elencate, vedi su) certamente si sarebbero potute realizzare senza bisogno di un regime criminale.

No, non lascio perdere, perché la ritengo una questione importante che riguarda non solo la valutazione del fascismo, ma in generale il modo fuorviante di comunicare. Importante, perché la cattiva informazione, compresa quella che viene fatta su questa frequentatissima piattaforma social, è fra le cause maggiori della fatica che fa la nostra società a progredire verso il vivere civile.

Non lascio perdere perché, come vale per tutte le informazioni utili, ritengo importante che il fascismo (e cioè l’ideologia fascista e il regime fascista, che non è lo stesso che dire “tutte le cose accadute in quell'arco di tempo”) sia fondamentalmente ricordato per le sue peculiarità. E queste peculiarità sono crimine, arroganza, ingiustizia, prevaricazione, assassini di massa nei confronti di persone innocenti, plagio e diseducazione.

Visto che hai rammentato il buonismo, questo mi viene da risponderti: basta con questo buonismo fascista. È solo fuorviante e non serve a nulla e a nessuno se non ai nostalgici di un'ideologia malata e dannosa.


In un altro commento in risposta a un altro utente (risparmio le divagazioni con esempi sul comunismo deviato), lei ha detto:

È cosi' brutto ammettere che anche in un regime c'e' stato qualcosa di buono?

Allora ho riprovato a spiegare:

È brutto perché induce a un equivoco. Come ho cercato di spiegare, le cose buone (e non mi riferisco a questo video, che fra le cose buone annovera vergognosamente le conquiste in Africa e il palgio dei bambini) sono state fatte non grazie all'ideologia fascista, ma semplicemente grazie alla volontà di fare qualcosa di buono che appartenne ai fascisti.
Se il cuoco di una mensa di una scuola dell'infanzia ha violentato 30 bambini ma fa un'ottima pappa col pomodoro, trovo sbagliato dire "Però senti che buona pappa al pomodoro ha fatto questo! E non è la sola. Non basta un video per descrivere il bene che quest'uomo ha voluto ai bambini; tutto quesoto bene è stato cancellato, mannaggia, solo perché un giorno ha sgozzato in pubblico 10 persone ed è stato beccato e processato per questo e tutti gli altri reati. Da quando è in galera una pappa col pomodoro così in quell'asilo non si è più vista! Ricordiamolo anche per quello che ha fatto di buono!"
L'ottima pappa col pomodoro la faceva non perché era un violetatore. La faceva perché era un buon cuoco. Quindi, com'è facile capire:
- è sbagliato dire "Bisogna vedere anche gli aspetti positivi della pedofilia"
- dire "Bisogna vedere anche gli aspetti positivi di quando c'era lui" è teoricamente giusto, ma fuorviante, perché tende a essere inteso col significato della prima frase, essendovi fortemente allusivo.

Magari riportando tutto questo su questo articolo avrò un link a mia disposizione per farmi capire da chi sente il bisogno di ricordare i supposti benefici del fascismo.

A proposito di fascismo, sul web ci sono tanti articoli che smentiscono le bufale su cotanta deplorevole corrente politica e su Benito Mussolini. Uno di questi è “Quando c’era il duce…” Basta cazzate, sfatiamo il mito, di Matteo Gracis.

09 agosto 2017

Consumo di uova biologiche = consumo etico? No.

Biologico non significa etico
Dialogo via email fra me e Carolina Bertolaso di AnimalEquality Italia...

--------------------

Ciao Carolna. Ma... Le uova biologiche sono necessariamente uova non provenienti da galline tenute in gabbia?

--------------------

Ciao Marco,

Per rispondere alla tua domanda: sì, le uova biologiche non possono provenire da allevamenti in cui le galline sono tenute in gabbia. Per essere considerate biologiche, le uova devono necessariamente compiere una serie di requisiti. Ti cito qui i più rilevanti per quanto riguarda le galline ovaiole.

Regolamento (CE) n 1804/1999 del Consiglio

Che completa, per le produzioni animali, il regolamento CEE n 2092/91 relativo al metodo di produzione biologico di prodotti agricoli e alla indicazione di tale metodo sui prodotti agricoli e sulle derrate alimentari

- Età minima per la macellazione del pollame: 81 giorni

- Operazioni quali la spuntatura del becco non devono essere praticate sistematicamente. Alcune di queste operazioni possono tuttavia essere autorizzate dall’autorità o dall’organismo di controllo per motivi di sicurezza al fine di migliorare le condizioni di salute, il benessere l l’igiene degli animali.

- Le condizioni di stabulazione degli animali devono rispondere alle loro esigenze biologiche ed etologiche; gli animali devono disporre di un accesso agevole alle mangiatoie e agli abbeveratoi. L’isolazione, il riscaldamento e l’areazione dei locali di stabulazione devono garantire che la circolazione dell’aria, i livelli di polvere, la temperatura, l’umidità relativa dell’aria e la concentrazione di gas siano mantenuti entro limiti non nocivi per gli animali. I locali devono consentire una abbondante ventilazione ed illuminazione naturale.

- 230 ovaiole max per ettaro quadrato

- Superfici coperte minime:
6 galline max / mq
18 cm di posatoio / gallina
8 galline max / nido - se nidi comuni: 120cm2/gallina
Superfici scoperte minime: 4mq / gallina

----------------------

Spuntare il becco per motivi di salute e igiene e benessere? Non l'ho capita.
E... Sei galline al metro quadro? Che felicità.

----------------------

Ciao Marco,

Purtroppo non c`è molto da capire, è semplicemente il modo in cui l'industria dello sfruttamento animale mette le mani avanti stabilendo dei criteri "fuffa" e mettendo chiaramente per iscritto che questi criteri possono cambiare a seconda delle loro esigenze. In parola povere, è solo e soltanto una presa in giro. Quando leggi "spuntare il becco per motivi di igiene e di benessere" leggi invece "per agevolare il lavoro degli allevatori e diminuire il rischio di infezioni, malattie e decessi (e quindi perdite economiche) dovuti al cannibalismo, a sua volta ovuto allo stress che deriva dal sovraffollamento. Sì, 6 galline al metro quadro. Sì, è terribile.

Ovviamente quello che poi non si racconta è che tutte le galline, sia quale sia il tipo di allevamento da cui provengono, finiscono al mattaoio e subiscono una morte atroce. Così come non raccontano il fatto che la morte per soffocamento, triturazione o semplicemente agonia di centinaia di milioni di pulcini maschi appena natiogni anno è una conseguenza assolutamente necessaria per il funzionamento dell'industria delle uova.

Ecco perché io ho smesso di consumare uova e prodotti contenenti uova otto anni fa :)

---------------------

Perché non mangiare uova

Questa infografica di EssereAnimali ti fa capire come stanno veramente le cose, con un'eccezione: l'acquisto da una persona che conosci e che tratta gli animali in modo davvero etico.

Insomma, se proprio vuoi mangiare uova, comprale da un allevatore che conosci e cerca prima di capire come tratta le galline!

05 agosto 2017

Le strane testimonianze in stile Facebook per prodotti da appioppare

Testimonianze finte FB
È successo di nuovo. Vedo un post sponsorizzato su Facebook, apro il link per curiosità, leggo la storiella probabilmente inventata di un signore o una signora che ha risolto il suo problema grazie all'attrezzo in vendita e, alla fine della pagina, le "testimonianze".

E cioè i commenti con la stessa grafica di Facebook messi lì sperando che il visitatore non controlli la loro veridicità. Ma perché non controllarla prima di acquistare? Tanto ci vogliono pochi secondi. Chi mette commenti farlocchi non è così difficile da sgamare.

Come nel caso della pagina che ho visitato or ora.

Ho guardato le "testimonianze", nessuna delle quali negative, che figurano inserite col "Facebook comment plugin". E invece cliccando sui nomi non si apre nessun profilo Facebook. Inoltre ho provato a commentare e mi dà errore:

"Error occurred during initialization"

Ah, altra cosa: ho provato a cercare manualmente su Facebook i nomi e i cognomi a cui venivano attribuiti quei commenti. Risultato: l'utente non esiste oppure esiste un suo omomino con foto diversa. L'avrà cambiata pochi minuti fa, visto che il commento figura come postato pochi minuti fa? Ah, a proposito: il commento che circa 5 minuti fa era indicato come risalente a 39 minuti fa è tutt'ora indicato come risalente a 39 minuti fa!

Ora io mi chiedo: ma non è chiaro che quando un lettore si accorge di queste strane cose è disposto a farsi legare con una corda a un treno e farsi trascinare da Reggio Calabria a Aosta piuttosto che comprare qualsiasi prodotto tu stia vendendo in quella pagina, per quanto buono possa essere?

Fai così: se anche tu trovi una roba del genere, commenta direttamente su Facebook linkando questo articolo. Lì funziona... Magari il commento te lo cancelano, ma almeno per qualche minuto riuscirai a informare i lettori sprovveduti che è necessario avere un minimo di occhio per sgamare chi si crede strafurbo.

...Ah

Poi ci sono i post sponsorizzati con questi commenti qua:

La straordinaria pietra affila-rasoi che ti farà risparmiare un sacco di soldi. Uau.
Tutti, ma proprio tutti i clienti hanno avuto esperienze simili. In particolare Masum Billah e Md Jony Parvez (o come si chiamano).
Che coincidenze straordinarie!!! :D

04 agosto 2017

L'autolesionista "selezione" di immigrati criminali in Italia

In Italia i più criminali fra i migranti
Lunedì scorso il mio FB-Friend Polo Bussagli ha scritto un post che, con la sua autorizzazione trasformo in articolo perché ci tengo che non sprofondi nell'oblìo. L'episodio a cui si riferisce riguarda un 18enne sudanese con un precedente di tentata rapina che in una colluttazione con dei vigili urbani ha sottratto la pistola a uno di loro e ha iniziato a sparare (fortunatamente senza riuscire a ferire nessuno). Ne parla ad esempio FirenzeToday a questa pagina. Paolo ha spiegato concetti importanti che credo la maggior parte delle persone non abbia chiaro. Buona lettura, se vi va.

-----------------

Da Fiorentino - nato e cresciuto a Firenze e tuttora residente a Campo di Marte - vorrei fare una precisazione che DEVE essere fatta per evitare sia semplificazioni razziste che semplificazioni buoniste. Questo ultimo, ennesimo episodio di violenza legata all'immigrazione non dipende dal fatto che "gli Africani sono violenti". Ma è un dato di fatto che una buona fetta di quelli che noi abbiamo fatto entrare lo sono. Forse vale la pena di chiedersi perché. Ebbene, in questi lunghi e terribili anni di malgoverno del PD si sono fatte entrare centinaia di migliaia di persone (e tutt'ora si fanno entrare migliaia di persone a settimana) SENZA CHIEDERE documenti e SENZA PRENDERE impronte digitali. Un fatto inedito nell'intera storia universale: nessuno è mai stato così autolesionista da fare una scelta del genere. Il nostro governo lo ha fatto come furbata all'Italiana per fottere le regole di Dublino (una tipica furbatina del tutto inefficace... pensavano che in Europa venissero dalla montagna del sapone...) ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti: noi SELEZIONIAMO una IMMIGRAZIONE SPOSTATA e CRIMINALE. Perché se sei un delinquente matricolato, se sei uno con una condanna nel tuo paese di nascita ci sta solo un posto dove puoi entrare e vivere indisturbato: l'Italia.
Poi, se vogliamo, possiamo lamentarci quanto ci pare del fatto che l'Europa non ci aiuta, che chiudono le frontiere e blabla... eccetera... ma dobbiamo anche prendere atto che è ridicolo aspettarsi un comportamento diverso.
Questo, e solo questo è il nocciolo della questione... il governo ha deciso di selezionare, come immigrati in Italia, la PEGGIORE FECCIA del pianeta Terra. Per una persona onesta che vuole vivere lavorando l'Italia è un pessimo approdo. È stupendo invece per i criminali. Ovviamente gli altri Stati d'Europa non ci pensono nemmeno a condividere con noi questi criminali ed è difficile dargli torto... Io vorrei proprio che di questo si parlasse tutti quanti, evitando le solite bischerate ideologiche.
-----------------

Aggiungo io: altra azione autolesionista dell'Italia è permettere che una cooperativa faccia concorrenza sleale agli operai italiani (che hanno le normali spese di padri e madri di famiglia) offrendo ad aziende immigrati già mantenuti con soldi pubblici, proponendo il loro lavoro in cambio di 400 euro al mese. Se ne è parlato nella puntata del 27 luglio della trasmissione televisiva "Dalla vostra parte".

17 luglio 2017

Formazione Gaia - spam

Una voce femminile, senza prima presentarsi, chiede conferme sulle mie generalità. Chiedo chi cerca di preciso...

- Chiamo dalla Formazione Gaia, stiamo contattando le famiglie di San Giovanni Valdarno per informare che stiamo organizzando dei corsi estivi...

- No, guardi, non potete fare questo. Non potete chiamare per pubblicità senza prima controlalre se il destinatario è iscritto al Registro delle Opposizioni

- No, questa non è pubblicità, è informazione

- L'informazione per vendere è pubblicità. Non potete farlo così, è illegale.

- No, non è pubblictà, la saluto, buon giorno [Clack]

Segue mia emal all'azienda Formazione Gaia:

--------------------------
Sono iscritto al Registro Pubblico delle Opposizioni e ho appena ricevuto una vostra telefonata in cui pubblicizzate i vostri corsi.

Ho fatto notare alla persona che mi chiamava che questo è illegale, e questa persona ha risposto che non è pubblicità, ma informazione.

Questa è una presa in giro, dato che è palese che l'informazione allo scopo di vendere un corso è precisamente pubblicità.

Ma non ho avuto il tempo di spiegarlo, perché questa persona ha frettolosamente chiuso la telefonata.

Forse non si rende conto di non essere l'unica persona con cui i destinatari del vostro spam possono parlare, specialmente da quando esistono i blog e i social network, che da oggi ospitano una notizia in più a voi dedicata, grazie anche e soprattutto all'educazione della vostra chiacchieratrice telefonica.

Con questa telefonata vi assicuro che la vostra promozione ha fatto un passo indietro.

--------------------------
A voi la scelta se affidare i vostri figli a persone che conoscono così a fondo il rispetto e l'educazione.

Fai parte di TimeRepublik?

Se hai trovato utili o interessanti i miei articoli...